Oggetto: Relazione attività Associazione AMICI NEL MONDO – ANNO 2016

 

Nel corso dell’anno 2016 l’Associazione Amici nel Mondo ha sostenuto le seguenti iniziative:

  • Sostegno economico per le cure del bimbo Oleksandr – febbraio 2016. L’associazione ha contribuito con altre tre associazine del veneto all’acquisto di un cardiostimolatore, indispensabile per la sopravvivenza del piccolo Oleksandr, affetto da una grave patologia cardiaca.
  • “Anniversario dei 30anni di Chernobyl” – 26 aprile 2016: tre eventi organizzati in collaborazione con altre associazioni venete di accoglienza di bambini ucraini e bielorussi, distribuito in tre weekend distinti in diverse location (Isola della Scala, Custoza di Sommacampagna e Caselle di Villafranca). Nell’ambito di questi eventi sono state organizzate mostre fotografiche, reportage, convegni e uno spettacolo teatrale, un’ottima opportunità di presentare le finalità e le iniziative della nostra associazione.
  • Sostegno economico per le cure del bimbo German – giugno 2016. L’associazione ha contribuito all’intervento chirurgico urgente, indispensabile per la sopravvivenza del piccolo German, affetto da stenosi dell’arteria coronarica sinistra.
  • Accoglienza estiva bambini ucraini bisognosi. Nel periodo 11 giugno – 29 luglio l’associazione ha ospitato 20 bambini e 2 accompagnatrici. Durante l’accoglienza l’associazione ha organizzato un’uscita in barca a vela dei bambini e delle loro famiglie sul lago di Garda ed una visita con guida all’orto botanico di Novezzina.
  • Fiera del Riso , 13 settembre – 8 ottobre: partecipazione con il chiosco dell’associazione alla fiera per la raccolta di fondi.
  • Sostegno economico alla famiglia bisognosa Natalia – ottobre 2016. Natalia è una orfana che ha condiviso per anni l’esperienza di accoglienza con la nostra associazione. La famiglia ospitante italiana ha subito un grave lutto e la famiglia stessa ha deciso di devolvere le offerte raccolte durante i funerali al sostentamento della famiglia della ragazza ucraina orfana per la costruzione di un pozzo per l’acqua.
  • Giornata del melanoma – ottobre 2016: iniziativa sostenuta dall’associazione a favore della comunità paesana mettendo a disposizione un medico dermatologo che ha sostenuto delle visite mediche gratuite per la prevenzione del melanoma.
  • Accoglienza invernale bambini ucraini bisognosi. Nel periodo 22 dicembre- 15 gennaio ha ospitato 17 bambini e 2 accompagnatrici. Con la ripresa delle attività scolastiche italiane, molti bambini hanno frequentato qualche giorno a scuola. Per i bambini residenti nelle zone limitrofe ad Isola della Scala, sono state organizzate giornate di scuola c/o l’Istituto F.lli Corrà, dove sono stati inseriti nelle classi ed hanno partecipato attivamente alle attività giornaliere. Si è svolto inoltre il consueto pranzo di fine ospitalità, con tutte le famiglie ospitanti ed i bambini. Hanno così avuto modo di conoscersi tra di loro, scambiarsi opinioni e suggerimenti.

Con il rientro dei bambini in ucraini l’associazione ha organizzato una fornitura di stivaletti destinati agli orfanotrofi.

BAMBINI UCRAINI 2016

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.